Il Dizionario della Lingua Italiana di Niccolò Tommaseo
     Home           Il Dizionario      Il Progetto      Contatti
spacer

Voci del dizionario

 

spacer

 

ACQUISTARE

acquistare
acquistare
acquistare

 
spacer

Voci che contengono:

 

spacer
©   F . B O N O M I   2 0 0 6 - T U T T I   I   D I R I T T I   R I S E R V A T I



ACQUISTARE. [T.] V. att. Venire in possesso di quello a maledetto ridicitore. [Cam.] Cecch. Dot. de l amor divino si provoca che hanno un prezzo o un pregio ; e l uso de quali innanzi, acquistando mai sempre campo. anco rendile, non propriam. danari. Bocc. Dee. 5. 185. di Far acquistare: giacche Gerus. che questa casa si s niente acquistando, le ricchezze mancarono, [t.] S. Cat. Leti. Con vile e piccola mercanzia acquistano acquista. [t.] Dani. Purg. a vittoria. Anco le idee acquisto della roba. = Buonarr. Fier. acquistato assai al detto diamante che ogni virtu s acquista Che fo fldecommesse in mano altrui Le sustanze acquistate, [t.] Prov. Tose. 252. La ricchezza quel ramo non Acquistare la non si possiede senza timore, non si gode senza peccato, non si lascia senza dolore. 2. Assol. Dant. Inf. 1. (C) E quale e quei che volentieri acquista, E giugne e autore di tale deliberazione. face (fa). Il Buti spiega Guadagna; ma c e differenza. Non ogni acquisto e guadagno; questo e acquisto vantaggioso. E di dire. Dalla tiepidezza de acquistare: si puo e delle loro cause, [t.] o rubando, per averne bentosto Frane. Nov. Vit. Crist. 48. d ordinario suppone lavori) piu proporzionato al bene che si ottiene o si cerca. Accoppiansi le. due estendere anche ad altre utilita S. Gir. 250- Abbiamo acquistato grandissimo guadagno. [t.] Prov. Tose. non sapendo il lor linguaggio, non acquista (e anche: Non perde e non acquista). (A questo modo vale d ordinario tal senso; coll andare del Arricchire.) = Segner. Crist. Inslr. 1. 26. 9. (Man.) Chi puo spiegare quante ingiustizie si commettano per acquistare, quante per conservare gli acquisti, e quante per avvantaggiarli? [Camp.] Volg. Bib. Mentre le parti della circonferenza che acquistano ad uopo altrui. — Borghin. Selv. Terlull.volg. 190. (C) Cessando la cagione dell acquistare, non sara d uopo il negoziare. Acquistare contrapponesi ora a Perdere, ora a Conservare. Tass. Diai. 3. 323. (C) che prometta stabilita di favore l ufficio dell acquistare all uomo, e miei del conservare, alla donna si attribuisse, [t.] Prov. Tose. letiziar, lassu, fulgor s acquista Sforza quello che ire a morire. E 234. Chi non tien conto del 8. Fig. di =r~Prov. Quel che acquista e non serba, dice il libro, Acquistare non poco, e anco dall amore acquistato nell affetto com piu va, piu ci si acquista. Prov. Tose. (apprendendo) e per disciplina. [Camp.] che perdere. Magai. Lett. Dall imperatrice Eleonora giuoco largo, essendoci io 1 ricovro) (ricupero) acquistare. 5. Del comprare. Cecch. Servig. 1. iv. FU... questa pazienza, conviencela acquistare. E cotesto vecchio ha giacche quadro comporta la doppia buona parte. Targ. Viagg. in ogni sorte di beni. Statuto) ai forestieri e non abilitati dalla Comunita in l amor di lei quel territorio, [t.] Acquistasi in digrosso, al minuto. L acquisto e Senso di morale bellezza. Pelr. pero non solo per compra, pers. [Val.] T. Liv. Dee. premio immortale). [t.1 Acquistare l Onde Malacquisto l usura per acquistar le scienze che 4. Di diritti. Avv. Cidi. ih. l tuo dir m acquisti. lodato che sue ragioni acquista per sua industria. De Lue. Dott. volg. i. 164. Da questo non s acquista azione o ragione alcuna reale sopra il corpo 1. 5. (C) Cura, che d acquistare, term. leg., dice la Legale attitudine a avere, e quindi esercitare il diritto. a. Acquistare citta, paesi, popoli, Stati; Acquistarne il dominio o per forza o di buon grado, per ne di Acquistalo. Anco in altro senso che d amore. [Camp.] Quid. Giud. vi. 1. Che di Dio. Bocc. Dee. per acquistare la mia sirocchia (sorella) Esione da la fortuna del padre, e pensava, andando, vostre schiene, pr.] Della salute, delle sue azioni la virtu, cortesia), dalla quale ci potesse acquistare grado (farsi gradire) con i soldati, e la contentezza loro. Segn. B. Vit. Nicc. Cupp. 4. Pier Soderini, dopo la riavuta sottintende ricerca e [t.] S. Cat. Lett. L [T.j Acquistarsi autorita , dignita. Acquistare un uffizio, una carica; di Pisa, acquisto Riducendosi per acquistare ordinario ha senso di spazio penne (all infante virilita), acquistare o comprando, o conquistando, Borgia... acquisto lo Stato con che non abbia qualche similitudine con quella, [t.] Giflmbull. Slor. Ded. Acquistandosi eterna fama.— Tass. Ger. 1. 22. (C) Gia non lasciammo i dolci pegni e 1 nido Nativo noi... Per acquistar di breve suono un grido. Pelr. Rim. 2. 185. E come gentil cor onore acquista. Giacomin. Esort. 1. 31. Arrivarono, non per scellerate vuole acquistare nome e fama. Borghin. Lett. 4. 4. 270. (Man.) N acquisto onore e premio grandissimo, [t.] Prov. per altri. l effetto della ponti a sedere. (Chi s e fatto un credito, e sicuro dello stato suo; e anche nulla facendo e cre^auto e onorato. Ma, a quel modo, la seggiola alle volte si rompe sotto.) Acquistarsi il parte Cesare nome ; perche de molli, de sommi o degl infimi, con opere, magnanime o ladre, col lusingare o lo strapazzare, col donare o col prendere. Di ma tutte le cose D ogni malizia, ch odio acquistati li tribuni a tradire la libertade. di lor suona su nella guadagnarsi talvolta ha piu espressamente mal senso. [Camp.] Quid. Giud. x. 1. Vanno caendo (cercando) ed hanno acquistati molti soccorsi ed aiuti per contrastare contro a noi fortemente. [t.] Acquistare grandezza (d uno Stalo, d 3. 102. Lavorando cercava acquistare (d un popolo). =D(int. Inf. 28. (o) La vittoria, Ch altrimenti si fa piu vegeta la non acquista l assai. cose. Golii. Sist. 4i6. perche l per cagione della mia tinta. i tempi de suoi periodi. Tass. Ger. 12. 46. Il vento soffia; e vigor fa natali) sospira L anima 3. 2. (Man.) Non volere Escon l uova fuor del corpo della granccvola, e si attaccano a quo peli, Cavalcant. e poi vedrassi un qualche loro covatura. E Soder. Cult. Ori. 258. Acquistano (i radicchi) una candidezza e teneritudine grande. Salvia. Disc. 1. 191. Le rose della bellezza, cosi come d di colore, [t.] Un corpo acquista odore, sapore, colore, altra qualita. Se di li viene pregio al tutto, acquisto scelleratamente, t per acquistarlo il resto dall intero discorso. [t.] Cosi un paese acquista 3. 28. (C) Proibisce (lo Una pianta acquista, se acquistar non saria lieve. poco, sua alla fonte, e trae tempo = Soderin. Cult. Ori. acquistasse questo nome d esser (gli agli) quanto piu siano frequentemente sarchiati. 9. Dello spazio in cui il nostri artefici. E ivi 18. ma leggiera. Car. Lett. Fam. I. Bin. Bon. XVI. 2. innocenti le smisurate ricchezze. E altrove. stato giungervi; o almeno che e il di abbreviare Soder. 167. (C) In porto arrivi e il timore, il quale n acquista la morte e Prendi zuffe del pari ; Far resistenza vinta, o almeno desiderio o bisogno.) Anguill. Qvid. la vita, a te lo possedea l armata il mare Egeo, E credea d acquistar, Acquistansi, Non acquistate perdimento nell 26. De remi facemmo cosi inteso, Non v avria acquistando dal lato mancino. But. Com. ivi. Sempre tenendo inverso la parte del mezzodi, benche andassono inverso l occaso. Sacch. perdita estrema. Inoltre l acquisto Dell Serpendo molte battaglie. Petr. Rim. ma per acquistare piu 204. (C) Mi sono cacciato a queto (in sicuro possesso) 32. (C) La coppia, ornai vittoriosa, il dosso Della montagna senza intoppo acquista. Bern. Ori. 4i. 58. (C) Salendo sempre in su, del ciclo acquista. ancora : Dall amore ineffabile (C) Acquistato che avrai gli mai saetta L altezza di non s acquista senza fatica, verita, Conoscerla in verga, la tanto necessaria ,c utile semente, E forza e violenza in giu l accascia, Arco facendo di sua dritta lista. Magai. Sagg. Nat. esp. 131. (C) Venisse... (l acqua) contagio). Sassett. 35. (C) E nell agghiacciare. Bart. G. Disc. Cale. 20. (C) Vedra l amiche squadre andare con la re di Napoli. 7? Penit. Giacomin. Acquistami ii. [t.] In senso buono Migliorare di condizione in qualche avete acquistato da un che dispula o altre gare, Prendere A cui (chi) questa ventosa Per non di manco s acquistan terreno, e sono le vere conquistatrici. Assol. Varch. Slor. 3. 271. (C) Que di dentro maggioro Della necessita non e di fuori sempre perdendo. senso (C) Spendendo Federigo oltre Cicilia. [t.] Tass. 4. efig., (C) (La luna) acquisterebbe su al monte dietro a me acquista. Ar. Fur. 34. figliuoli in piu mogli. [t.1 erta, acquista, Che vede dove aperta era la grotta. Anguill. Ouid. Metani, volg. 3. 74. Specch. 208. Le lingue s 11. 20. Meco a piedi e saperla meno nella bocca cose si acquista mediante la Rubr. 6. Li avari intorno al punto D si muovono verso la virtu ha vita acqua col opposte, che sono intorno all E., acquistano verso la destra, cioe verso G. Anguill. Ovid. Melam. volg. 2. 306. L incurabil cancro ingordo opera istare la sera quivi, 2.188. acquista. [r.] E perche l idea di spazio e comune al luogo ed al lo perdette. Guicc. Ricord. o Convenne a maschi alle trovinsi preparale prima del tempo debito ; e cosi Risparmiare e tempo e cure; giacche il rispar-mio e acquisto. Un po come si conserva. E ne forse piu bello. E cosi Riacquistare il tempo e Compensare il perduto con vita (fanno credibile il mio corso. S. Cat. Lett. 162. Acquisteremo il tempo passato (piu sopra dice: Ricoverare il tempo perduto). 10. In mal senso. Non e antifrasi ne ironia; acquistato, egli, Cotesta roba in idea, [t.] S. Cat. Leti. Il acquisto Anna Bolena. 1 [Camp.] e la confusione e tenebre della mente. E: Egli e modo proprio; e dice pedone la vita della Grazia. E: Per acquistare il vizio lassa la virtu. [Camp.] Volg. Bib e cui cima il idea di Quaerere e generalissimo, vostre (acquiratis perditionem). [t.] La locuzione non e imitabile, ma possiamo ben dire, Acquistarsi danno, pericolo, rovina. [t.] Acquistare, e segnalar». Acquistarsi una malattia, un malanno, denota colpa propria, al palla rotta beni intell. [Tor.] 127. (C) Non solamente non seguirebbe il frutto della confessione, ma nuovo peccato mortale s acquisterebbe. Cecch. Assiuol. 1. 2. — Dant. i. 27. Acquistare carico di e 1 pane. [Cam.] la pena). EU. alla prudenza, 13. Egli aveva l acquistar beni stabili in acquistar il fine. Fortig. Ricciard. 20. 105. (C) Bon. xil. 5. Acquista uomo, Piu del parlar che del tacer, malgrado, desiderio. [Tor.] opera, per dote, odio, lo sdegno E terra acquisti. (Acquistar terra affare, [t.] Carlo l isola commi, il. senso piu gen.). Dant. Purg. l v. 79. I Portoghesi 29. (C) Acquisteranno in grossezza piena di spiriti. ~Bocc. Inlrod. mia Osserv. anim. viv. 182. Benv. Orefic. 31. (C) Gli vergogna. Pelr. Rim. per acquistar loro e co parenti. biasmo s acquista. E Acquistar terreno. Figuratam. per Acquistare col Si dice talvolta possessione piu propria. Vas. v. 1. Il nome acquistatosi nella pittura. E iv. Chi ha per fine umanita (atto di bonta e si acquista altri tesori che l argento e l oro non sono. (Guadagnarsi ha Fam. i. A. (C) Per Nel (Qui puo avere Piu di ad uomo cerca e deve Per gustar l acqua stato per se ma e Tose. 58. Acquista reputazione, e (Ha altro senso dai seg.; 2. 44. (Gh.) Il bel nome Che lungo e presso co 5. (C) Quelli dee essere [Tor.l Car. En. volg. il. campagna, E mostra aver la quella tempo, pero Acquistare tempo, B. Ret. 401. Il della vantaggio che disponga tua bravura Onore acquisti (ferat laudem). = Giannot. Rep. Fior. 171. (C) Le quali (cose), deliberate da pochi e riuscendo male, acquistano biasimo grande a chi il 5. 50. (C) Chi meglio Rim. 215. S io ne parlo, acquisto Nome di donna ingrata a quell altiera. Petr. Rim. i. 25. II suon de miei gravi sospiri, Ch acquistali fede alla penosa operazione vantaggiata e rimettersi in dolore). dove attaccate acquistano... il principio quale artificio e accomodato a acquistare favore a noi, e disfavore a quelli. Pare abbia questo senso nel seg. di Dant. Par. 32. Poiche le prime etadi fur compiute, fu acquistata dopo rode un 34. Meritamente uno che usa Per circoncidere, acquistar virtute (che volino all eterna gloria). Celi. Pur disposizione re Carlo se orefici della Fiandra e della Francia... non poco acquistarono, a loro lavori, mediante l osservazioni ch essi fecero sopra l opere di smalto de corpo meno di Guadagnar tempo, Tutti confessarono ch io avessi 45. 1. (C) Io son Chiesa sia ricercato. Car. En. volg. Coltiv. 122. Dandone un boccale per barile, gli acquistera bastante colore e qualche poco di grazia e sapore (al vino).