Il Dizionario della Lingua Italiana di Niccolò Tommaseo
     Home           Il Dizionario      Il Progetto      Contatti
spacer

Voci del dizionario

 

spacer

 

AFFEZIONATO

affezionato
affezionato

 
spacer

Voci che contengono:

 

spacer
©   F . B O N O M I   2 0 0 6 - T U T T I   I   D I R I T T I   R I S E R V A T I



AFFEZIONATO. [T.] Pari. pass, if che i dispreg.) 3. (coWInf. non com). [t.] Affezionato sventura. Part. neulr. pass, [t.] disonore e la vergogna, rendera de severi consigli. 2. meno che i dimin., ora 280. (C) Non avendo altro a un oggetto. Tolom. Lett. 11. (C) Affezionato vostro servitore. Targ. Aspss. 162. Ona sua Affezionato d ardente desiderio. S. Fior. 1. 74.. Essendo in Arezzo alcuni affezionati per tal conto alla famiglia de Medici. meno abituale, in se stesso. 117. No mancava(Seiano) di acquistarsi senatori... essendogli Tiberio largo e tale (talmente) affezionato, che... [Camp.] Om. S. G. Gris. Come adunque, dopo tanti e si grandi beni, per sua spontanea volonta a noi donali, dobbiamo noi verso di lui essere affezionati ! a ragionare della masserizia piu gen. di Affici; di che poi.) Col Di. [T.j Varch. St. ili. Per mostrarsi diligente e affezionato de suoi signori. Car. Long. volg. capitano Carete suo affezionato. =: i. Agg. Che ha affezione per consiglio clic... Bemb. (C) affezionata cameriera. Pitt. 1. lor abituale che dirle, me le pro Auro di buono ed affezionato animo.A modo di Sost. [Cam.J Adr. Pluf. Op. 5.139. La gente forestiera, di cui era 233. (C) Elidromo come molto 6. Impressionato; nel guai 74. (C) In ciascuna delle quali (citta e terre) erano gli affezionati di questa fui io sempre molto affezionato E i. 161. Fu persuaso dalli suoi affezionati. Tolom. Lett. 81. Amore doppio, l uno verso i buoni studii, l altro verso gli affezionati vostri. e agli uomini let ferali. picchiava? E. E un vostro non la morte ma il sarebbe assai volte piu credibile affezionato che affezionatissimo, e direbbe di piu: giacche i superi, l abuso fece ora da Piu spesso a modo d peggio Affezionare, [t.] il giovane grandemente affezionato alla anco a cose. Vespas. Vit. Uom. ili. 154. (C) Affezionato alle lettere Cecch. Correa. 4. 8. Chi [Cam.] Adr. Plut. Op. 1. 81. 11 vedere il piu prudente de Greci... che temeva affezionato. (Nella sottoscrizione delle lettere Affezionatosegli vieppiu per la schiettezza Affezionato al principe Come Agg., virtu. = Giannot. Rep. Fior. (C) Quelli che avevano qualche soddisfazione in quel governo, non pero gli erano tanto affezionati per le cagioni dette, che l amassero come cosa privata, Galil. Lett. 7. 144. Allo vietano essere signore delle cose Nat. Umid. 86. Filosofi piu dire, i malaffetti a lui Gov. Fani. 80. In questo o quella forma di governo. (Qui potrebbe essere nel senso clic mai dalla recente a consuetudine, a luogo. 4. [t.] Anco inugualmente dell animo e del affezionata alTuomo, alla casa, a luogo guai sia. li. Avuto in affezione. Non com. Buonarr. Fier. 75. 1. (C) So ben io quale (novella) E la sua affezionata. Pitt. 1. Istor. Fior. 1. senso e piu com. Affetto. Bene. Mercur. Pimandr. volg. 7. Leti. affezionato di Dafni, diede Star. Ag. C. D. volg. 2. 15. Amendue essere affezionati di bestia, dicesi die e corpo. Cic. Tusc. volg. 76. Chi cosi (come Ajace ed Oreste) e affezionato (demente), le dodici tavole a lui Studio di Padova affezionato. Pap. sue. 7. Male affezionato, come Male affetto, dice il conte, e propriam. puo essere affezione, non che Male affezionato dice senso generico. Se di piu espresso la mala disposizione prodotta da una cagione, Mal affetto il sentimento piu o Dav. Tac. Ann. volg. 1. Ond e che Malaffetto a modo di Sost. puo scriversi congiunto e affezionati alla dottrina peripatetica. Pandolf. ; l altro non ama comporre tuttuna parola, quando pure sia Sost.; fors ancoper la lunghezza soverchia.