Il Dizionario della Lingua Italiana di Niccolò Tommaseo
     Home           Il Dizionario      Il Progetto      Contatti
spacer

Voci del dizionario

 

spacer

 

COTTURA

cottura

 
spacer

Voci che contengono:

 

spacer
©   F . B O N O M I   2 0 0 6 - T U T T I   I   D I R I T T I   R I S E R V A T I



COTTURA. cottura; l quelle cose, le cuocere. Cr. 9. 5i. (C) Fu la cottura questo forestieri e secchi, come fornace. Mattoni embrici. Fiera. (Note.) undici giorni. Ricelt. Fior. 82. I frutti con diligenzia osservare dal di mirabolani, e le scorze, i legni e le radici cottura e uno spartimento di Cottura de mattoni, della poca cottura. E altrove : Il segno della debita cottura loro e quando sono di maniera condensate,... Ricelt. Fior. (Mt.) Si cuocono a fuoco lento, tanto che sieno venuti alla cottura ragionevole. (Tom.) Cottura, proprkmetUe, e il grado, la qualita e alla cottura giusta. Com. Dani. 2. 309. (M.) della cocitura. Dopo un certo Cocitura, non Cottura, del pane. maniera, che l acqua non Florio, Melali. Agr. 308. E perche la secche hanno molta S. f. Da Cuocere. // quali, prima che le vene si cocessero, erano mescolate con metalli, pero ciascun metallo col fuoco si fa quasi perfetto. [t.] erba ed i fiori hanno calcina, del gesso, dello zucchero. 2. Bollire a cottura una cosa, cioe finche non e cotta. (Fanf.) [t.1 Essere di prima cottura. Buon. Fier. 2. i. 15. vivanda Aime! che piaghe: cotture, o Cosa cotta. Volg. Ras. (C) Poiche sara scorticato, ovvero tanaglie roventi sono attanagliati. 7. colture,... Cuocersi facilmente al primo [Cont.] Cottura, Torrefazione dei minerali. tocchi, evada soprale predette verghe della cottura... in tal bollore. Sassi conci, cotture di fornace, Calce, solai, e coperte da corpo..., egli... ne pur diede le cotture i/alle al cavallo), 91. col. 2. 5. Per Scottatura. acacia) le vesciche alle cotture (C) Si vorra tale, che lei... costrinse a destarsi. [Cors.J Bart. Vii. Kost. 2. 3. Tormentatolo per tre giorni con istreltoi, con cotture di fuoco in diverse parli del letti. i. [M.F.| Cotture di segno di sentir nulla piu che se fosse un cadavere. [F.T-s.] Malt. Diosc. 1. 14. Non lasciare fare (l Bocc. Nov. 77. 35. 3. del fuoco. 6. E per quel Segno che lascia la scottatura. Bocc. tempo di cocitura la 3. Per la Parie come hanno quegli che con le partito via il cuojo delle (Vet.) [Camp.] Piaga fatta siiWanimale con ferro rovente. Din. Din. Moscai. 111. 33. E se questo gettare per bocca, quando tosse, non cessasse, fagli cotture nel petto, accio che l umore tragga al fuoco e venga in fuori e si purghi, hi: li. 3. E con questo (unguento) ungi i della cottura infino a imperocche raffredda. 8. [M.F.] Ubriachezza. Salvia, Pros. Tose. 111. Tanto vogliono gli aulori che duri una solenne cottura.