Il Dizionario della Lingua Italiana di Niccolò Tommaseo
     Home           Il Dizionario      Il Progetto      Contatti
spacer

Voci del dizionario

 

spacer

 

GOCCIA

goccia
goccia

 
spacer

Voci che contengono:

 

spacer
©   F . B O N O M I   2 0 0 6 - T U T T I   I   D I R I T T I   R I S E R V A T I



GOCCU. S. f. Gocciola. Gutta, aureo lai. Ar. Fur. 24. 51. (C) Se di sangue vedessero una goccia, Creder potrian che fosse stato morto. [Cont.] Leo. spicchi delle Indie, che si 43. La goccia fia di piu perfetta sfericita la quale sara di minor quantita. (Tom.) Goccia di sangue, di veleno, di balsamo. In medicina e in farmacia, sempre Quelle macchie e punti d (V) Io costumo aggiugnere una o due ^occe di balsamo d acqua, non di chiodi, Spirito di vitriolo gocce vi, ambra grigia gr. H. [t.I diciamo, piuttosto che A gocciola di sangue (dal turbamento, dalla paura). 2. |Se .] In farmacia la goccia di un liquido si fa corrispondere al quali risplenda e 7. A goccia a gvecia, di 5 centigrammi secondo la moderna.I Pero il liquido aureo lai. V. A [Cont.] St. sempl. Indie occ. Mon. 195. al mare. Perduto come operazione.) I balsamo fatto per decozione, e quel fatto per incisione, ed ogni altro liquore di secondo [t.] Comparazione del prenderanno per bocca, se ne de prender poca quantita, il che non dee essere piu, che quattro, o cinque goccie. 3. [Cont.] Goccie. Red. "Cons. 1. 87. oro che gocciola. (Fanf.) 9. (Med.) Agr. Geol. Min. Melali. 282. v. Gli punti pero, che chiamano e goccie e stelle, abbia in se punti di a le gemme: per che si loda un zaffiro, che non si danno a vizio oro, per mezzo de peso di un grano questi dal vaso che lo fornisce, al molto. Ecome una goccia E ogni lenta ma continua chiaramente comprendere, che sono figura Somigliarsi come due goccie d acqua. 5. [t.] sottile, tanto quanto tiene il all ultima goccia, ogni cosa d un liquore. E nel fig. Bere il calice fino all ultima goccia. Assaggiare tutte fino in fondo le amarezze e le umiliazioni. ti. [r.| Trusl. Poche qual ti caschi dal capo. mondo. pagare caro d amarezza bastano a far (Efficacia d si dee sapere, posto avvero. Una gocciola credere l Alberti. Gocce nere. , il quale discende, nelle ricette. gocce,... fanno una goccia nell Tose. 243. A goccia a goccia s incava la pietra. luca. 4. Pan4ka misura, e clie La goccia scava la pietra (Gutta cavat lapidem). (Tom.) A goccia a goccia, /peri. Rimanere senza una goccia a gocciola ; ma in piar. [Sei.] A gocciole, significa stillare o versare con tale precauzione che rappresenta una data quantita ponderale non si da Vinci, Moto acque, I. minimo se non ad una goccia per volta in modo piu o meno lento. 8 (Ar. Mes.) Ornamento che pende di sotto agli orecchini. (Fanf.) Ornamento di drappi che pende quasi a modo di hanno in se alcune gemme. Apoplessia. Segner. Mann. Genn. g. . (M.) Una goccia, la goccie le ricercate dolcezze del 10. (Archi.) Ornamento che pende di sotto alla cimasa a guisa di vere gocciole d acqua, che si dice anche Campanella. (Fanf.) Anguil. Metam. 2. 4. (Gh.) Piovon piu sotto que triglifi a terra Sei rare gocce d incredibil pregio. [Cont.] Vas. Arch. in. Serra l architrave risaltando con una lista i risalti, e da pie fa un pianetto Modo iperb. Bere, Consumare fino risalto; a pie del quale fanno sei campanelle per ciascuno, chiamate goccie da gli antichi. Gal. B. Arch. di gutlae, GOCCIA A GOCCIA. nome stesso Vitr. Comm. iv. 3. Il [t.] Prov. oceano. (Tom.) di gocciole del Peru. E 2. 33. come volle appresso l altra. (C) Guttatim (Farm.) [Sei.] Sorta di medicina, a base d oppio, composta all incirca come il laudano.