Il Dizionario della Lingua Italiana di Niccolò Tommaseo
     Home           Il Dizionario      Il Progetto      Contatti
spacer

Voci del dizionario

 

spacer

 

GUITTO

guitto

 
spacer

Voci che contengono:

 

spacer
©   F . B O N O M I   2 0 0 6 - T U T T I   I   D I R I T T I   R I S E R V A T I



GUITTO. Agg. Sucido, Sporco, Sciatto, col suono dice piu meschinita ; e [t.] Rammenta il Avaro. Varch. anche Guidone. Salv. Granch. guitto, Addio cucina, Stor. 10. (C) dolcemente il 3. 11. (C) 0 guitto di Tofano, 0 furfante di Tofano, o ribaldo. Ruon. Fier. 4. 1. 1. E co provvisatori Briachi in cliiocca, e mandracchiole, e guitti. a bottega e ladro. [Val.] guitti ancora sono assai, Oltre a marchesi, principi e signori. Uomin di conto, e grossi bottegai,... E H. 54. Talche morendo il nome di Guittnne. V. dice, ch io ho fritto. Ricciard. 6. 74. {Mi.) Ma sporco, guitto, e con un grembial nero. 2. {Tom.) Sudicio per miseria; e non sempre sudicio, ma meschino. a. Abbietto, Vite. (Fanf.) k. Trasl. Sordido, Gretto, fr. Gueux di Gretto. Onde Egli era tanto d animo guitto e tanto meschino, che usava dire: chi non va Malm. 3. 9. Tra questi Fag. Rim. 3. 197. Quand ella mangia poi, non come un,guitto Trangugia il cibo, no.