Il Dizionario della Lingua Italiana di Niccolò Tommaseo
     Home           Il Dizionario      Il Progetto      Contatti
spacer

Voci del dizionario

 

spacer

 

ARFASATTO

arfasatto

 
spacer

Voci che contengono:

 
Voci che contengono ARFASATTO:

ARFASATTO

spacer
©   F . B O N O M I   2 0 0 6 - T U T T I   I   D I R I T T I   R I S E R V A T I



ARFASATTO. [T.] S. m. Il Minucc. (Not. Maini. v. 1. p. 261. col. 2. (Gh.)) lo spiega Vile, Malfatto, Scimunito, mente, [t.] Cecch. Masch. 2. Apparve sua la L un certo arfasatto del paese goffo che semplice nelle maniere, ma che potrebbe del resto essere anche d ingegno e di buona nascita; per raccogliere in uno i sensi varii, potrebbesi dire Tra il meschino e il triviale. Il Gh. lo strano, e in gtn. titolo che, non intesa dal popolo, abbia indicato titolo d uomo trar profitto da gonzi. di dispregio; come Satrapo, e sim. Di dappocaggine esterna. [Val.] Fag. Pros. 74. Ogni arfasatto colla parrucca fa piu maestosa comparsa. Di dappocaggine della Dappoco. dopo, piu d un e in Perch io non paia un arfasatto 0 qualche moccicon pronto a deriva dalla voce chi mi ragionaste voi? Dell animo. [M.F.] Buomm. Le tre serve. 23. Ha saputo e potuto escludere gli arfasatti e cuore. Della condizione. [Cam.J Cecch. persone di basso le Comm. 2. 203. Che? pensi, per da me, dare orecchie a sia qualche arfasatto? [Cam.] Leop. Gir. Cap. 48. io sono un arfasatto quando io veglio, Dove, dormendo, mi puo pur parere D essere un re, fino a ch io non mi sveglio. 2. D uomo vile ma destro, non gonio ami che dorma al fuoco, At. .2. 289. (Gh.) Non Rim. 1. 134. M. S. [M.F.] Fag. si vergogno di arfasatto; Chi astrologava e chi vendea canzoni. óMagai. Leti. Di biblica Arphaxad, che fu sentito vedermi cosi frusto, Ch io uso vivo, d uomo piu dei...